Dino OTTUSI

Dino OTTUSI


Nato a MONSELICE il 7 settembre 1927
Morto a PAVIA il 1 luglio 1998
N.B. Placido allo Stato Civile.
Bandiera ITA
ITA
Ciclista Professionista
Cod: (4144)
Statistiche
Piazzamenti Vittorie Età (anni)
1°-10° Tot n. podi Vittorie corse a tappe Vittorie tappe Vittorie volata Prima Vittoria Ultima Vittoria
Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ...
1952 23 marzo Coppa Luigi Tagliabue
(Valida come: 1a prova di 4a Trofeo dell'U.V.I.)
1949 Giro dei Tre Mari (Tappa n.3)
Squadre
Anno Squadra Nazione Tipo Note
1953 Guerra ITA Warning: printf(): Too few arguments in /content/ciclisti/i_ciclista-info.php on line 388
1952 Nilux ITA Warning: printf(): Too few arguments in /content/ciclisti/i_ciclista-info.php on line 388
1951 Welter - Ursus ITA Warning: printf(): Too few arguments in /content/ciclisti/i_ciclista-info.php on line 388
1950 Stucchi ITA Warning: printf(): Too few arguments in /content/ciclisti/i_ciclista-info.php on line 388
1949 Legnano ITA Warning: printf(): Too few arguments in /content/ciclisti/i_ciclista-info.php on line 388
1948 Legnano ITA Warning: printf(): Too few arguments in /content/ciclisti/i_ciclista-info.php on line 388
1947 Legnano ITA Warning: printf(): Too few arguments in /content/ciclisti/i_ciclista-info.php on line 388
Compagni di squadra
Nome Squadra (anno)
Giorgio ALBANI Legnano (1949)
Vasco AMBROSO Guerra (1953)
Peter ANTHONY Nilux (1952)
Antonio AUSENDA Welter - Ursus (1951)
Odino BALDARELLI Guerra (1953)
Gino BARTALI Legnano (1947)
  Legnano (1948)
John BEASLEY Nilux (1952)
Elio BERTOCCHI Guerra (1953)
Aldo BINI Legnano (1947)
Giulio BRESCI Stucchi (1950)
Angelo BRIGNOLE Legnano (1947)
Leo CASTELLUCCI Legnano (1948)
Renzo CERATI Legnano (1949)
  Stucchi (1950)
Luciano CHITI Welter - Ursus (1951)
Giuseppe CIARCIA' Guerra (1953)
Carlo CLERICI Welter - Ursus (1951)
Dante COLOMBO Nilux (1952)
Giovanni CORRIERI Legnano (1948)
Emilio CROCI-TORTI Guerra (1953)
Domenico DE ZAN Stucchi (1950)
Italo DE ZAN Stucchi (1950)
Walter DIGGELMANN Guerra (1953)
Rodolfo FALZONI Guerra (1953)
Mario FAZIO Guerra (1953)
Alfo FERRARI Guerra (1953)
Pasquale FORNARA Legnano (1949)
Luciano FROSINI Legnano (1949)
  Nilux (1952)
Elso GABIANO Guerra (1953)
Rolf GRAF Guerra (1953)
Marcel HUBER Guerra (1953)
Hugo KOBLET Guerra (1953)
Adolfo LEONI Legnano (1949)
Bruno LOATTI Legnano (1948)
Gianni LUPPI Guerra (1953)
Luigi MALABROCCA Nilux (1952)
Alfredo MARTINI Welter - Ursus (1951)
Martin METZGER Guerra (1953)
Giuseppe MINARDI Legnano (1949)
Enzo NANNINI Legnano (1949)
Ennio NARDINI Stucchi (1950)
Cesare OLMI Stucchi (1950)
Marcello PAOLIERI Stucchi (1950)
Armando PARA Stucchi (1950)
Alfredo PASOTTI Stucchi (1950)
Bruno PASQUINI Legnano (1947)
Loretto PETRUCCI Legnano (1949)
Remo PIANEZZI Guerra (1953)
Mario PIAZZON Guerra (1953)
Giovanni PINARELLO Stucchi (1950)
Bruno PONTISSO Legnano (1947)
Leopoldo RICCI Legnano (1947)
Mario RICCI Legnano (1948)
Vincenzo ROSSELLO Legnano (1948)
  Legnano (1949)
Vittorio ROSSELLO Legnano (1949)
Dino ROSSI Guerra (1953)
Giovanni ROSSI Guerra (1953)
Adriano SACCHI Welter - Ursus (1951)
Virginio SALIMBENI Legnano (1948)
  Legnano (1949)
Riccardo SARTI Legnano (1947)
Fritz SCHAER Guerra (1953)
Eddie SMITH Nilux (1952)
Renzo SOLDANI Legnano (1949)
Armin VON BUREN Guerra (1953)
Leo WEILENMANN Welter - Ursus (1951)
Dean WHITEHORN Nilux (1952)
Donato ZAMPINI Legnano (1949)
Valeriano ZANAZZI Legnano (1947)
©2002-2019 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.