Giro del Piemonte n.47


Anno: 1956 Data: 16.05.1956
Edizione n. 47
per una lunghezza totale di 244 km

Bandiera ITA
ITA
Tipo di corsa: Linea
Cod: (507)
Informazioni

Fiorenzo MAGNI
Vincitore Fiorenzo MAGNI in 06h 36' 00'' alla velocità media di 36.97 km/h

Pos. Ciclista (NAZ) Tempo Distacco Punti
Fiorenzo MAGNI (ITA) 6h 36' 0"
Pasquale FORNARA (ITA)
Pietro GIUDICI (ITA)
Sante RANUCCI (ITA) 0h 1' 30"
Walter SERENA (ITA) 0h 1' 40"
Roberto FALASCHI (ITA) 0h 1' 40"
Antonio ULIANA (ITA) 0h 2' 50"
Pierino BAFFI (ITA) 0h 2' 50"
Guido BONI (ITA) 0h 4' 30"
10° Gino GUERRINI (ITA) 0h 4' 30"
11° Luciano MAGGINI (ITA) 0h 4' 30"
12° Mario TOSATO (ITA) 0h 4' 30"
13° Bruno TOGNACCINI (ITA) 0h 4' 30"
14° Renato PONZINI (ITA) 0h 4' 30"
15° Giuseppe CAINERO (ITA) 0h 4' 30"
16° Fausto LURATI (SUI) 0h 4' 30"
17° Marcello PELLEGRINI (ITA) 0h 4' 30"
18° Guido DE SANTI (ITA) 0h 4' 30"
19° Virgilio REZZI (ITA) 0h 4' 30"
20° Giuseppe MINARDI (ITA) 0h 4' 30"
21° Giuliano MARTINO (ITA) 0h 4' 30"
22° Pietro POLO (ITA) 0h 4' 30"
23° Giovanni FERLENGHI (ITA) 0h 4' 30"
24° Giuseppe CALVI (ITA) 0h 6' 30"
25° Tranquillo SCUDELLARO (ITA) 0h 6' 30"
26° Armando BARDUCCI (ITA) 0h 6' 30"
27° Giorgio GODIO (ITA) 0h 6' 30"
28° Donato ZAMPINI (ITA) 0h 6' 30"
29° Alberto NEGRO (ITA) 0h 6' 30"
30° Fiorenzo CRIPPA (ITA) 0h 6' 30"
31° Ezio BICOCCA (ITA) 0h 6' 30"
32° Giacomo ZAMPIERI (ITA) 0h 6' 30"
33° Colombo CASSANO (ITA) 0h 6' 30"
34° Giovannino ASSIRELLI (ITA) 0h 6' 30"
35° Franco AUREGGI (ITA) 0h 6' 30"
Tappa numero Data Partenza Arrivo Lunghezza Vincitore Tempo Velocità media
©2002-2019 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.