Antonio ULIANA

Antonio ULIANA

Ciclista Professionista (Cod: 4504)

Nato a CARPESICA DI VITTORIO VENETO il 16 luglio 1931

Morto a VITTORIO VENETO il 10 agosto 2018

N.B. Foto inviata da Attilio Dalle Mulle.

Bandiera ITA
ITA
Statistiche
Piazzamenti Vittorie Età (anni)
n. podi 1°-10° Tot Vittorie corse a tappe Vittorie tappe Vittorie volata Prima Vittoria Ultima Vittoria
Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ...
1959 15 giugno Tour de Suisse (Tappa n.4)
  24 aprile Giro di Sicilia (Tappa n.4)
1956 Tour d'Europe (Tappa n.5)
1955 07 ottobre Giro di Puglia e Lucania (Tappa n.1)
  03 maggio Vuelta a Espana (Tappa n.10)
1954 Giro del Piave
1953 La Popolarissima
Squadre
Anno Squadra Nazione Tipo Note
1960 Ferrys ESP
1959 Tigra FRA
1959 Molteni ITA
1958 Gripo ITA
1957 Bottecchia ITA
1956 Leo - Chlorodont ITA
1955 Leo-Chlorodont ITA
1954 Bottecchia ITA
Compagni di squadra
Nome Squadra (anno)
Giorgio ALBANI

Molteni (1959)

Giovannino ASSIRELLI

Ferrys (1960)

Franco AUREGGI

Leo - Chlorodont (1956)

Joaquim BARCELO SANTONJA

Ferrys (1960)

Armando BARDUCCI

Leo-Chlorodont (1955)

Juan Antonio BELMONTE PRADOS

Ferrys (1960)

Rino BENEDETTI

Bottecchia (1957)

Leo - Chlorodont (1956)

Leo-Chlorodont (1955)

Eugenio BERTOGLIO

Leo-Chlorodont (1955)

Mario BERTOLO

Bottecchia (1957)

Guido BONI

Bottecchia (1957)

Emilio BOTTECCHIA

Molteni (1959)

Giuseppe BURATTI

Leo - Chlorodont (1956)

Guido CARLESI

Bottecchia (1957)

Molteni (1959)

Colombo CASSANO

Leo-Chlorodont (1955)

Adolf CHRISTIAN

Ferrys (1960)

Roger CHUPIN

Bottecchia (1954)

Oreste CONTE

Bottecchia (1954)

Bruno COSTALUNGA

Molteni (1959)

Emilio CRUZ DIAZ

Ferrys (1960)

Gilberto DALL'AGATA

Ferrys (1960)

Mino DE ROSSI

Leo-Chlorodont (1955)

Guido DE SANTI

Bottecchia (1954)

Leo-Chlorodont (1955)

Alfred DUBACH

Tigra (1959)

Hansruedi DUBACH

Tigra (1959)

Ernst ECUYER

Tigra (1959)

Juan ESCOLÁ

Ferrys (1960)

Vito FAVERO

Bottecchia (1957)

Giovanni FERLENGHI

Leo-Chlorodont (1955)

Secondo FINESSI

Bottecchia (1957)

Pasquale FORNARA

Bottecchia (1954)

Franco FRANCHI

Bottecchia (1954)

Pietro GIUDICI

Leo-Chlorodont (1955)

Rolf GRAF

Tigra (1959)

Molteni (1959)

Jean-Claude GRET

Tigra (1959)

Vicente ITURAT GIL

Ferrys (1960)

Addo KAZIANKA

Leo - Chlorodont (1956)

Markus KELLER

Tigra (1959)

Silvestro LA CIOPPA

Ferrys (1960)

Bruno LANDI

Leo-Chlorodont (1955)

René MARIGIL DE MINGO

Ferrys (1960)

Giuseppe MAUSO

Bottecchia (1957)

Antonio MEDRI

Bottecchia (1954)

Mario MORI

Molteni (1959)

Edouard MULLER

Bottecchia (1954)

Pietro NASCIMBENE

Molteni (1959)

Gastone NENCINI

Leo - Chlorodont (1956)

Leo-Chlorodont (1955)

Carlo NICOLO

Molteni (1959)

Cesare OLMI

Bottecchia (1954)

Remo PIANEZZI

Leo-Chlorodont (1955)

Donato PIAZZA

Bottecchia (1957)

Giuseppe PINTARELLI

Leo - Chlorodont (1956)

Leo-Chlorodont (1955)

Pietro POLO

Bottecchia (1957)

Luigi RATTI

Bottecchia (1957)

Roberto RATTI

Bottecchia (1957)

Giannantonio RICCO

Molteni (1959)

Giovanni ROMA

Bottecchia (1954)

Walter SERENA

Leo - Chlorodont (1956)

Bottecchia (1954)

Leo-Chlorodont (1955)

Ferdinando TERRUZZI

Molteni (1959)

Bruno TOGNACCINI

Leo - Chlorodont (1956)

Ernst TRAXEL

Tigra (1959)

Andrés TROBAT GARCIA

Ferrys (1960)

Alcide VAUCHER

Tigra (1959)

Sergio VITALI

Leo-Chlorodont (1955)

Giacomo ZAMPIERI

Bottecchia (1957)

©2002-2019 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.