Alpine Classic

Alpine Classic


(Alpine Tour)

Tipo di corsa: Tappe (Cod: 209903)
BandieraAUS
AUS
Informazioni

Statistiche
Lunghezza Velocità Tempo Vincitore Età Vincitori Distacchi
Min Max Min Max Min Max N.Ed Max Min Max Min Max
Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ...
Links
N. Ed. Anno
(data)
  Vincitore Partenza Arrivo Lunghezza [km] Tempo Velocità media [km/h]
5 1995 (05.11.1995) Max VAN HEESWIJK Melbourne Mount Buller 215 06h 02' 00'' 35.635
4 1994 (29.10.1994) Daniele NARDELLO 380 10h 22' 52'' 36.605
3 1993 (06.11.1993) Roberto GAGGIOLI Coomawarra Adelaide 856 21h 37' 42'' 39.578
2 1992 (08.11.1992) Scott SUNDERLAND Wagga Wagga Manly 943 27h 49' 07'' 33.898
1 1991 (10.11.1991) Canberra Bondi Beach 931.8 26h 36' 47'' 35.013
N. Ciclista Vittorie Vittorie di tappa Giorni Leader
1 Stephen HODGE 1 1 0
2 Roberto GAGGIOLI 1 1 0
3 Daniele NARDELLO 1 0 0
4 Scott SUNDERLAND 1 0 0
5 Jeffrey STEWART 1 0 0
6 Max VAN HEESWIJK 1 0 0
7 Marcel WUST 0 5 0
8 Scott MONINGER 0 2 0
9 John TALEN 0 2 0
10 Anthony HUGHES 0 1 0
11 Scott FORTNER 0 1 0
12 Andrea CHIURATO 0 1 0
13 Christophe LAVAINNE 0 1 0
14 Denis ROUX 0 1 0
15 Eros POLI 0 1 0
16 Hartmut BOLTS 0 1 0
17 Jonathan CLAY 0 1 0
18 Gavin PARSONAGE 0 1 0
19 Fabio ROSCIOLI 0 1 0
20 Malcolm VAN UNEN 0 1 0
21 Peter BESANKO 0 1 0
22 David PROCAK 0 1 0
©2002-2023 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.

Update cookies preferences - Privacy Policy