Marco CATTANEO

Marco CATTANEO


Nato a ROVELLASCA il 28 ottobre 1957

Bandiera ITA
ITA
Ciclista Professionista
Cod: (2289)
Statistiche
Piazzamenti Vittorie Età (anni)
1°-10° Tot n. podi Vittorie corse a tappe Vittorie tappe Vittorie volata Prima Vittoria Ultima Vittoria
Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ...
Archivio
Fotografico
2007 28 ottobre Coppa d'Inverno
  16 settembre Trofeo Marco Rusconi
  26 agosto Trofeo Mp Filtri
  15 aprile Milano-Tortona
2006 09 luglio Giro della Valsesia
  30 aprile Trofeo Angelo Schiatti a.m.
2005 30 ottobre Coppa d'Inverno
  30 agosto Circuito Castelnovese
  06 agosto Coppa Papà Espedito
2004 11 settembre Trofeo Raffaele Marcoli
  17 agosto Circuito Guazzorese
2002 18 giugno Circuito Isolano - Coppa Egidio Re
1980 25 aprile G.P. della Liberazione
1979 23 giugno Giro Ciclistico d'Italia (Tappa n.11)
  20 giugno Giro Ciclistico d'Italia (Tappa n.8)
  03 giugno Giro dei Tre Laghi
  Circuito Valle del Liri
1978 Milano-Tortona
  Coppa Caduti Buscatesi
1977 Coppa Colli Briantei
Squadre
Anno Squadra Nazione Tipo Note
1982 Zonca - Club Amici della Pista ITA
1981 Famcucine - Campagnolo ITA
1980 G.S. Isal Tessari Salotti ITA dilettante
1979 G.S. Lema Mobili ITA dilettante
1976 U.C. Comense - Meggiorin ITA dilettante
Compagni di squadra
Nome Squadra (anno)
Carmelo BARONE Famcucine - Campagnolo (1981)
Antonio BEVILACQUA G.S. Lema Mobili (1979)
Giovanni BINO G.S. Isal Tessari Salotti (1980)
Emanuele BOMBINI G.S. Isal Tessari Salotti (1980)
Gregor BRAUN Famcucine - Campagnolo (1981)
Franco BRESCIANINI G.S. Lema Mobili (1979)
Moreno CAPPONCELLI Zonca - Club Amici della Pista (1982)
Walter CLIVATI G.S. Lema Mobili (1979)
Ottavio DAZZAN Zonca - Club Amici della Pista (1982)
Walter DELLE CASE G.S. Lema Mobili (1979)
Philip EDWARDS Famcucine - Campagnolo (1981)
Luciano FUSAR POLI Zonca - Club Amici della Pista (1982)
Piero GHIBAUDO Famcucine - Campagnolo (1981)
Pietro GIANNARELLI G.S. Lema Mobili (1979)
Luigi GRITTI G.S. Isal Tessari Salotti (1980)
Umberto INSELVINI G.S. Lema Mobili (1979)
Antonio LEALI G.S. Isal Tessari Salotti (1980)
Filippo MARCHIORATO G.S. Lema Mobili (1979)
Palmiro MASCIARELLI Famcucine - Campagnolo (1981)
Leonardo MAZZANTINI Famcucine - Campagnolo (1981)
Alberto MINETTI Famcucine - Campagnolo (1981)
Gabriele MIRRI U.C. Comense - Meggiorin (1976)
Dante MORANDI Famcucine - Campagnolo (1981)
Ezio MORONI G.S. Isal Tessari Salotti (1980)
Francesco MOSER Famcucine - Campagnolo (1981)
Maurizio ORLANDI Zonca - Club Amici della Pista (1982)
Alessandro PAGANESSI G.S. Lema Mobili (1979)
Domenico PERANI Zonca - Club Amici della Pista (1982)
Maurizio PIOVANI G.S. Isal Tessari Salotti (1980)
Valerio PIVA G.S. Lema Mobili (1979)
Orfeo PIZZOFERRATO G.S. Lema Mobili (1979)
Marino POLINI G.S. Lema Mobili (1979)
Alessandro POZZI U.C. Comense - Meggiorin (1976)
Marico RONCHIATO G.S. Isal Tessari Salotti (1980)
Marco SACCANI G.S. Isal Tessari Salotti (1980)
Luciano SACHER U.C. Comense - Meggiorin (1976)
Graziano SALVIETTI Famcucine - Campagnolo (1981)
Massimo Mario SANTAMBROGIO G.S. Isal Tessari Salotti (1980)
Glauco SANTONI Famcucine - Campagnolo (1981)
Alberto SARONNI G.S. Isal Tessari Salotti (1980)
Fausto SCOTTI G.S. Isal Tessari Salotti (1980)
Fabio TAGLIABUE G.S. Isal Tessari Salotti (1980)
Claudio TORELLI Famcucine - Campagnolo (1981)
Bruno VICINO Zonca - Club Amici della Pista (1982)
©2002-2019 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.