Franco CORTINOVIS

Franco CORTINOVIS


Nato a MILANO il 24 marzo 1945

Bandiera ITA
ITA
Ciclista Professionista
Cod: (2739)
Statistiche
Piazzamenti Vittorie Età (anni)
1°-10° Tot n. podi Vittorie corse a tappe Vittorie tappe Vittorie volata Prima Vittoria Ultima Vittoria
Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ...
1969 21 maggio Giro d'Italia (Tappa n.6)
1968 11 agosto Road National Championship - Italy - amateurs
  Coppa San Geo
1966 16 aprile Giro del Piemonte (Tappa n.1)
1965 Trofeo Taschini
Squadre
Anno Squadra Nazione Tipo Note
1971 Gbc - Zimba BEL Warning: printf(): Too few arguments in /content/ciclisti/i_ciclista-info.php on line 388
1970 Ferretti ITA Warning: printf(): Too few arguments in /content/ciclisti/i_ciclista-info.php on line 388
1969 Sagit ITA Warning: printf(): Too few arguments in /content/ciclisti/i_ciclista-info.php on line 388
1968 G.S. Bovis Univor ITA dilettante Warning: printf(): Too few arguments in /content/ciclisti/i_ciclista-info.php on line 388
1966 U.S. Sedrinese ITA dilettante Warning: printf(): Too few arguments in /content/ciclisti/i_ciclista-info.php on line 388
1965 U.S. Sedrinese ITA dilettante Warning: printf(): Too few arguments in /content/ciclisti/i_ciclista-info.php on line 388
Compagni di squadra
Nome Squadra (anno)
Rudi ALTIG Gbc - Zimba (1971)
Aldo BALASSO G.S. Bovis Univor (1968)
  Sagit (1969)
Franco BARONI G.S. Bovis Univor (1968)
Giuseppe Angiolino BEGHETTO Ferretti (1970)
Stefano BENVENUTI Gbc - Zimba (1971)
Agostino BERTAGNOLI G.S. Bovis Univor (1968)
Eraldo BOCCI Ferretti (1970)
Ferdinando BRUMANA U.S. Sedrinese (1965)
Giuseppe CAPELLI U.S. Sedrinese (1966)
Vittorio CAPELLI U.S. Sedrinese (1965)
Lorenzo CARMINATI Sagit (1969)
Antonio CARNIEL Sagit (1969)
Ettore CASTOLDI Gbc - Zimba (1971)
Fausto CONTI U.S. Sedrinese (1965)
Giampaolo CUCCHIETTI Ferretti (1970)
Angelo DAMIANO Ferretti (1970)
Alberto DELLA TORRE Ferretti (1970)
Ernesto DONGHI Sagit (1969)
Wilmo FRANCIONI Ferretti (1970)
Antonio FUSTINONI U.S. Sedrinese (1965)
Giancarlo FUSTINONI U.S. Sedrinese (1965)
Gabriele GAZZETTA Sagit (1969)
Italo GUERCIOTTI Gbc - Zimba (1971)
Virginio LEVATI G.S. Bovis Univor (1968)
  Sagit (1969)
Lucillo LIEVORE Gbc - Zimba (1971)
Luciano LUCIANI Gbc - Zimba (1971)
Giuseppe MAFFEIS U.S. Sedrinese (1966)
Enrico MAGGIONI Ferretti (1970)
Alfio MONFREDINI G.S. Bovis Univor (1968)
Pasqualino MORETTI G.S. Bovis Univor (1968)
Oliviero MOROTTI Sagit (1969)
Aldo MOSER Gbc - Zimba (1971)
Diego MOSER Gbc - Zimba (1971)
Mario NICOLETTI Ferretti (1970)
  Gbc - Zimba (1971)
Vladimiro PALAZZI Sagit (1969)
Vittorio PESENTI U.S. Sedrinese (1965)
Erik PETTERSSON Ferretti (1970)
Gosta PETTERSSON Ferretti (1970)
Sture PETTERSSON Ferretti (1970)
Tomas Rune PETTERSSON Ferretti (1970)
Louis PFENNINGER Gbc - Zimba (1971)
Aldo PIFFERI Ferretti (1970)
Pierluigi PRIORI G.S. Bovis Univor (1968)
Carlo RANCATI Gbc - Zimba (1971)
Angelo RONCELLI U.S. Sedrinese (1965)
Gerolamo ROTA U.S. Sedrinese (1965)
Renato ROTA Ferretti (1970)
Bruno RUSCONI G.S. Bovis Univor (1968)
Guerrino SECOMANDI U.S. Sedrinese (1965)
Luigi SGARBOZZA Gbc - Zimba (1971)
Mauro SIMONETTI Ferretti (1970)
Franco SONZOGNI U.S. Sedrinese (1965)
Pietro TAMIAZZO Ferretti (1970)
Alberto TAZZI Ferretti (1970)
Romano TUMELERO Ferretti (1970)
Albert VAN VLIERBERGHE Ferretti (1970)
Franco VANZIN Sagit (1969)
Loris VIGNOLINI Ferretti (1970)
©2002-2019 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.