15 aprile 2012 - Memorial Gigi Pezzoni

Sono già oltre duecento i ciclisti iscritti al Memorial Gigi Pezzoni, la competizione ciclistica nazionale dedicata agli under 23 giunta ormai alla sua diciottesima edizione che partendo da San Secondo attraversa i territori di Soragna, Fontanellato, Salsomaggiore, Fidenza, Medesano e Noceto. Tra le squadre che hanno confermato l'adesione alla gara, che si svolgerà domenica emergono nomi importanti come Trevigiani, Zalf, Palazzago e la svizzera Maca Loca. La manifestazione nel corso degli anni ha messo in luce tante giovani promesse, passate poi al ciclismo professionistico: Luca Paolini, Danilo Napolitano, Matteo Montaguti sono solo tre degli atleti che dopo essere saliti sul podio del Memorial Gigi Pezzoni sono passati al professionismo. Inoltre ci sono anche atleti di alto livello come Adriano Malori, Emanuele Sella, Paolo Bettini e tanti altri atleti che pur non avendo mai vinto hanno comunque ottenuto ottimi risultati nelle precedenti edizioni. La manifestazione è organizzata dall'associazione sportiva dilettantistica «G.C. Gigi Pezzoni» in collaborazione con CONI e Federazione Ciclistica Italiana e con il sostegno economico di oltre 100 aziende del territorio.
Dopo 18 anni dalla sua scomparsa è ancora vivo il ricordo di Gigi Pezzoni, atleta sansecondino scomparso prematuramente a causa di un'improvvisa malattia, e questa manifestazione rappresenta un momento importante per l'intera comunità non solo per l'importanza della gara ma anche perché è un modo di ricordare Gigi. È soprattutto grazie agli sponsor, agli appassionati, e ai volontari che sostengono l'Associazione se si riesce ancora ad organizzare una bella manifestazione e offrire a tutti i presenti uno spettacolo entusiasmante.
Partendo alle 14 da San Secondo i partecipanti affronteranno le salite di Costamezzana, Case Mezzadri e Santa Lucia dove si daranno battaglia per conquistare la classifica a punti per poi tornare a San Secondo dove affronteranno per quattro volte un circuito locale di circa sette chilometri. La gara è riservata alla categoria dilettanti under23 regolarmente iscritti alla F.C.I. con squadre composte da un minimo di quattro ad un massimo di dieci atleti che si sfideranno su un percorso di 138 chilometri con partenza e arrivo in via Martiri di Cefalonia. Il controllo antidoping sarà svolto all'interno della sede Avis-Cri di via Cairoli mentre la riunione tecnica e il ritrovo si svolgeranno all'interno della sala riunioni dell'azienda Lamm di via Verdi.
©2002-2019 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.