Storia di Salvatore Morucci

Salvatore Morucci nasce a San Martino al Cimino, un piccolo centro in provincia di Viterbo, il 2 luglio del 1932 da una famiglia di boscaioli. Sin da bambino, Salvatore colvita la passione per il ciclismo, cominciando a correre nel 1949, come allievo per i colori della S.C. Viterbum. Nel corso della sua carriera colleziona circa settanta vittorie, con il fiore all'occhiello del G.P. Liberazione nel 1957. Viene tragicamente a mancare il 26 settembre 1961, all'età di 29 anni, durante lo svolgimento della Coppa Trani, scontrandosi con un camion che procedeva in senso inverso. Immediatamente i fratelli, con la partecipazione di tutta la popolazione sanmartinese, fondano il Gruppo Sportivo Salvatore Morucci che in suo onore promuove l'attività ciclistica ed organizza ogni anno, a partire dal 1962, una manifestazione a livello internazionale denominata Trofeo Salvatore Morucci.