Storia di Moreno Musetti

Nato ad Ortonovo (provincia di La Spezia) il 13 marzo 1963, professionista dal 1986 al 1988, nessuna vittoria, nessun piazzamento di rilievo. Passista scalatore con un palmares dilettantistico interessante tra le sue affermazioni più importanti un tappone del Giro del Friuli, la Coppa d'Argento di Cirié, la Corsa di Coppi ad Alassio e il Giro delle due Provincie. Traguardi che lo pongono all'attenzione dei tecnici, ma giunto al professionismo deve fare i conti con una serie di incidenti che lo frenano e lo demoralizzano. Nel Giro d'Italia del 1988 parte con due costole rotte e viene fermato dal medico. Deve smettere, deve cercarsi un lavoro, una divisa che lo porta a diventare un vigile urbano del suo paese.
©2002-2019 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.