Adriano ZANAGA

Adriano ZANAGA

Ciclista Professionista (Cod: 5659)

Nato a PADOVA il 14 gennaio 1896

Morto a PADOVA il 31 gennaio 1977

Bandiera ITA
ITA
Statistiche
Piazzamenti Vittorie Età (anni)
n. podi 1°-10° Tot Vittorie corse a tappe Vittorie tappe Vittorie volata Prima Vittoria Ultima Vittoria
Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ...
Links
Articoli
1927 Rund um die Hainleite
1925 19 aprile Milano-Torino
(Valida come: 1a prova di 16a Road National Championship - Italy)
1924 16 maggio Giro d'Italia (Tappa n.4)
1922 23 aprile Milano-Torino
  Road National Championship Pro Juniores - Italy
1921 07 agosto Coppa del Re
  Road National Championship - Italy - amateurs
  La Popolarissima
Squadre
Anno Squadra Nazione Tipo Note
1930 Individuale
1929 Touring ESP
1928 Alcyon FRA
1928 Bianchi - Pirelli ITA
1928 Diamant - Continental GER
1927 Opel Z.R. III GER
1926 Opel - Polack GER
1925 Peugeot FRA
1922 Ganna ITA
Compagni di squadra
Nome Squadra (anno)
Bartolomeo AIMO

Alcyon (1928)

Arsène ALANCOURT

Opel - Polack (1926)

Camillo ARDUINO

Alcyon (1928)

Luigi BALESTRIERI

Alcyon (1928)

Romain BELLENGER

Opel - Polack (1926)

Gaetano BELLONI

Opel - Polack (1926)

Opel Z.R. III (1927)

Jean BIDOT

Alcyon (1928)

Marcel BIDOT

Alcyon (1928)

Armand BLANCHONNET

Opel Z.R. III (1927)

Ottavio BOTTECCHIA

Ganna (1922)

Arturo BRESCIANI

Bianchi - Pirelli (1928)

Robert BRUGÈRE

Alcyon (1928)

Walter CAP

Opel Z.R. III (1927)

Otto CAP

Opel Z.R. III (1927)

Rino CASTALDINI

Bianchi - Pirelli (1928)

Aristide CAVALLINI

Bianchi - Pirelli (1928)

Pietro CHESI

Bianchi - Pirelli (1928)

Nello CIACCHERI

Diamant - Continental (1928)

Georges Arthur CUVELIER

Opel - Polack (1926)

Gérard DEBAETS

Opel Z.R. III (1927)

Alcyon (1928)

Gaston DEBAETS

Opel Z.R. III (1927)

Maurice DEWAELE

Alcyon (1928)

Aimé Alfons DOSSCHE

Alcyon (1928)

Bianchi - Pirelli (1928)

Nicolas FRANTZ

Alcyon (1928)

Federico GAY

Opel - Polack (1926)

Alcyon (1928)

Fritz GIELOW

Opel Z.R. III (1927)

Battista GIUNTELLI

Bianchi - Pirelli (1928)

Marco GIUNTELLI

Bianchi - Pirelli (1928)

Touring (1929)

Allegro GRANDI

Bianchi - Pirelli (1928)

Marcel HUOT

Opel - Polack (1926)

Robert JACQUINOT

Opel Z.R. III (1927)

Francesco LAGOSTENO

Bianchi - Pirelli (1928)

André LEDUCQ

Alcyon (1928)

Pietro LINARI

Diamant - Continental (1928)

Désiré LOUESSE

Alcyon (1928)

Antoine LOX

Alcyon (1928)

Luigi MAINETTI

Bianchi - Pirelli (1928)

Michele MARA

Bianchi - Pirelli (1928)

Angiolo MARCHI

Diamant - Continental (1928)

Aleardo MENEGAZZI

Diamant - Continental (1928)

Joseph MULLER

Opel - Polack (1926)

Herbert NEBE

Diamant - Continental (1928)

Ernest NEUHARD

Alcyon (1928)

Paul OSZMELLA

Diamant - Continental (1928)

Giuseppe PANCERA

Touring (1929)

Egidio PICCHIOTTINO

Alcyon (1928)

Alfonso PICCIN

Bianchi - Pirelli (1928)

Domenico PIEMONTESI

Bianchi - Pirelli (1928)

Giovanni PIZZARELLI

Bianchi - Pirelli (1928)

Gaston sr REBRY

Alcyon (1928)

Josef REMOLD

Opel Z.R. III (1927)

Félix SELLIER

Opel Z.R. III (1927)

Philippe THYS

Opel Z.R. III (1927)

Ermanno VALLAZZA

Bianchi - Pirelli (1928)

Jules VAN HEVEL

Opel - Polack (1926)

Opel Z.R. III (1927)

Maurits VAN HYFTE

Alcyon (1928)

René VERMANDEL

Opel - Polack (1926)

Opel Z.R. III (1927)

Maurice VILLE

Opel Z.R. III (1927)

Josef ZIND

Opel - Polack (1926)

Risultati

Nessun risultato per questo ciclista.

©2002-2021 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.