Storia di Ottavio Dazzan

E' nato a Quilmes - Buenos Aires (Argentina) il 2 gennaio 1958, eccellente pistard, velocista. Nato in Argentina da genitori italiani, iniziò in Sud America la sua attività agonistica, conquistando da Juniores il Mondiale di Velocità nel 1975 (correndo per la Federazione di Buenos Aires). Poi tornò in Italia e difese la maglia azzurra per 14 stagioni. Tra gli Juniores fu Campione Italiano Velocità nel 1976, tra i Dilettanti si aggiudicò il titolo nazionale nell'Americana Indoor nel 1978 e partecipò alle Olimpiadi del 1980 (8° nella Velocità). Professionista dal 1981 al 1989 ha ottenuto 9 titoli italiani: 5 nella Velocità (1982-'83-'84-'85-'87), 3 nel Keirin (1982-'83-'86) e uno nella Velocità Indoor (1982). Ha vinto due Campionati Europei di Velocità (1983 e 1985) ma non ha mai colto l'alloro principale ai mondiali (7 partecipazioni) dove ha dovuto confrontarsi con i fortissimi velocisti giapponesi: quattro medaglie d'argento (Velocità 1984, Keirin 1984-'85-'88) e due di bronzo (Velocità 1983 e 1985) il suo bottino certamente di tutto rispetto.