Giro di Toscana n.30


Anno: 1956 Data: 24.06.1956
Edizione n. 30
Partenza da Firenze, arrivo a Firenze per una lunghezza totale di 266 km
Partenti 62 ciclisti arrivati 31 ciclisti
Bandiera ITA
ITA
Tipo di corsa: Linea
Cod: (121)
Informazioni

Nello FABBRI
Vincitore Nello FABBRI in 07h 32' 00'' alla velocità media di 35.31 km/h

Pos. Ciclista (NAZ) Tempo Distacco Punti
Nello FABBRI (ITA) 7h 32' 0"
Cleto MAULE (ITA)
Guido DE SANTI (ITA)
Mario BARONI (ITA) 0h 1' 13"
Waldemaro BARTOLOZZI (ITA) 0h 1' 13"
Gilberto DALL'AGATA (ITA) 0h 1' 13"
Giuseppe MINARDI (ITA) 0h 1' 13"
Lino GRASSI (ITA) 0h 1' 13"
Alfredo MARTINI (ITA) 0h 1' 13"
10° Giovanni PETTINATI (ITA) 0h 3' 30"
11° Danilo BAROZZI (ITA) 0h 3' 30"
12° Adriano ZAMBONI (ITA) 0h 3' 40"
13° Antonio ULIANA (ITA) 0h 3' 40"
14° Flaminio GIUSTI (ITA) 0h 3' 40"
15° Roberto FALASCHI (ITA) 0h 3' 40"
16° Bruno TOGNACCINI (ITA) 0h 3' 40"
17° Mauro GIANNESCHI (ITA) 0h 3' 40"
18° Bruno MONTI (ITA) 0h 3' 40"
19° Primo VOLPI (ITA) 0h 3' 40"
20° Hein VAN BREENEN (NED) 0h 3' 40"
21° Marcello PELLEGRINI (ITA) 0h 3' 40"
22° Franco AUREGGI (ITA) 0h 3' 40"
23° Sante RANUCCI (ITA) 0h 3' 40"
24° Riccardo FILIPPI (ITA) 0h 3' 40"
25° Vasco MODENA (ITA) 0h 6' 19"
26° Adriano TORRINI (ITA) 0h 6' 30"
27° Mario TOSATO (ITA) 0h 6' 30"
28° Daaf JANBROERS (NED) 0h 6' 30"
29° Emilio CIOLLI (ITA) 0h 6' 30"
30° Andrea PRISCO (ITA) 0h 6' 30"
31° Fiorenzo CRIPPA (ITA) 0h 6' 30"
Tappa numero Data Partenza Arrivo Lunghezza Vincitore Tempo Velocità media
Prova numero Data Partenza Arrivo Lunghezza Vincitore Tempo Velocità media
©2002-2019 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.