Stefano TOMASINI

Stefano TOMASINI


Nato a GANDINO il 20 agosto 1963

Bandiera ITA
ITA
Ciclista Professionista
Cod: (4389)
Statistiche
Piazzamenti Vittorie Età (anni)
1°-10° Tot n. podi Vittorie corse a tappe Vittorie tappe Vittorie volata Prima Vittoria Ultima Vittoria
Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ...
1989 10 maggio Giro del Trentino (Tappa n.2)
1988 Cronoscalata della Futa - Memorial Gastone Nencini
  Trofeo dello Scalatore Prova 2
(Valida come: 2a Trofeo dello Scalatore - Prova 2)
1987 25 ottobre Herald Sun Tour
  04 aprile Trofeo dello Scalatore Prova 1
(Valida come: 1a Trofeo dello Scalatore - Prova 1)
  Trofeo dello Scalatore
1986 31 agosto Torino-Valtournanche
  G.P. Colli Rovescalesi
1982 12 settembre Giro della Valle d'Aosta
Squadre
Anno Squadra Nazione Tipo Note
1990 Malvor - Sidi ITA
1989 Pepsi Cola - Alba Cucine ITA
1988 Fanini - 7 Up ITA
1987 Remac - Fanini ITA
1986 U.C. Bergamasca 1902 ITA dilettante
1985 dilettante
1983 dilettante
1982 Pedale Casnighese Sit-In ITA dilettante
Compagni di squadra
Nome Squadra (anno)
Marcelo Oscar ALEXANDRE Pepsi Cola - Alba Cucine (1989)
Giampietro ASSI U.C. Bergamasca 1902 (1986)
Mario BECCIA Remac - Fanini (1987)
Giuseppe BERTOCCHI Pedale Casnighese Sit-In (1982)
Luigi BOTTEON Remac - Fanini (1987)
  Fanini - 7 Up (1988)
  Pepsi Cola - Alba Cucine (1989)
Walter BRUGNA Remac - Fanini (1987)
  Fanini - 7 Up (1988)
  Pepsi Cola - Alba Cucine (1989)
Simone BRUSCOLI Pepsi Cola - Alba Cucine (1989)
Angelo CANZONIERI Pepsi Cola - Alba Cucine (1989)
Salvatore CARUSO Remac - Fanini (1987)
  Fanini - 7 Up (1988)
Daniel Efrain CASTRO Pepsi Cola - Alba Cucine (1989)
Vincenzo CECI Pepsi Cola - Alba Cucine (1989)
Paolo CIMINI Remac - Fanini (1987)
  Fanini - 7 Up (1988)
Giuseppe CITTERIO Malvor - Sidi (1990)
Mauro COPPI Pedale Casnighese Sit-In (1982)
Stefano DELLA SANTA Pepsi Cola - Alba Cucine (1989)
Alessio DI BASCO Remac - Fanini (1987)
  Fanini - 7 Up (1988)
  Pepsi Cola - Alba Cucine (1989)
Alberto ELLI Remac - Fanini (1987)
  Fanini - 7 Up (1988)
Gianni FARESIN Malvor - Sidi (1990)
Sergio FINAZZI Remac - Fanini (1987)
  Fanini - 7 Up (1988)
Giuseppe FRANZONI Pepsi Cola - Alba Cucine (1989)
Giampaolo FREGONESE Malvor - Sidi (1990)
Enrico GALLESCHI Pepsi Cola - Alba Cucine (1989)
Daniele GALLO Malvor - Sidi (1990)
Pierino GAVAZZI Remac - Fanini (1987)
  Fanini - 7 Up (1988)
Fabio GHILARDINI U.C. Bergamasca 1902 (1986)
Luigi LODETTI U.C. Bergamasca 1902 (1986)
Silvano LORENZON Malvor - Sidi (1990)
Michele MARA Malvor - Sidi (1990)
Jorgen MARCUSSEN Pepsi Cola - Alba Cucine (1989)
Fabrizio MARGON Pepsi Cola - Alba Cucine (1989)
Ottavio PACCAGNELLA Remac - Fanini (1987)
  Fanini - 7 Up (1988)
  Pepsi Cola - Alba Cucine (1989)
Roberto PAGNIN Malvor - Sidi (1990)
Gaetano PARASCANDALO U.C. Bergamasca 1902 (1986)
Gianluca PIEROBON Malvor - Sidi (1990)
Daniele PIZZOL Malvor - Sidi (1990)
Mauro Antonio SANTAROMITA Pepsi Cola - Alba Cucine (1989)
Rolf SORENSEN Remac - Fanini (1987)
Maurizio SPREAFICO Remac - Fanini (1987)
  Fanini - 7 Up (1988)
Giovanni STRAZZER Malvor - Sidi (1990)
Marco TABAI Remac - Fanini (1987)
Christian THARY Pepsi Cola - Alba Cucine (1989)
Gianluca TONETTI Malvor - Sidi (1990)
Angelo TOSI Remac - Fanini (1987)
  Fanini - 7 Up (1988)
Alfio ZANCHI Pedale Casnighese Sit-In (1982)
Gianfranco ZANCHI Pedale Casnighese Sit-In (1982)
©2002-2019 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.