Angelo COLETTO

Angelo COLETTO

Ciclista Professionista (Cod: 2612)

Nato a NEGRISIA DI PONTE PIAVE il 13 gennaio 1935

Morto a TREVISO il 17 marzo 2006

Bandiera ITA
ITA
Statistiche
Piazzamenti Vittorie Età (anni)
n. podi 1°-10° Tot Vittorie corse a tappe Vittorie tappe Vittorie volata Prima Vittoria Ultima Vittoria
Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ... Ricerca in corso ...
Articoli
Archivio
Fotografico
Squadre
Anno Squadra Nazione Tipo Note
1961 San Pellegrino ITA
1960 Ghigi ITA
1959 Tricofilina ITA
1958 Atala ITA
1957 Lygie ITA
1956 Lygie ITA
1955 Juvela ITA
1954 Nivea ITA da settembre
Compagni di squadra
Nome Squadra (anno)
Walter ALMAVIVA

Tricofilina (1959)

Ignazio ARU

Tricofilina (1959)

Giancarlo ASTRUA

Atala (1958)

Carlo AZZINI

San Pellegrino (1961)

Pierino BAFFI

Nivea (1954)

Mario BARONI

Nivea (1954)

Vasco BARONI

Lygie (1956)

Danilo BAROZZI

Atala (1958)

Jorge A. BATIZ

Tricofilina (1959)

Rino BENEDETTI

Ghigi (1960)

Guido BONI

Ghigi (1960)

Tricofilina (1959)

Ernesto BONO

San Pellegrino (1961)

Rizzardo BRENIOLI

Atala (1958)

Idrio BUI

Ghigi (1960)

Giuseppe CALVI

Lygie (1956)

Armando CASODI

Atala (1958)

Colombo CASSANO

Tricofilina (1959)

Aurelio CESTARI

Atala (1958)

Lygie (1957)

Lino CIOCCHETTA

Nivea (1954)

Noè CONTI

Ghigi (1960)

Fausto COPPI

Tricofilina (1959)

Albino CRESPI

Lygie (1956)

Leandro FAGGIN

Lygie (1957)

Roberto FALASCHI

Lygie (1956)

Alessandro FANTINI

Atala (1958)

Vito FAVERO

Atala (1958)

Giuseppe FEZZARDI

San Pellegrino (1961)

Riccardo FILIPPI

Tricofilina (1959)

Marino FONTANA

San Pellegrino (1961)

Emile FREIVOGEL

Juvela (1955)

Sante GAIARDONI

Ghigi (1960)

Aldo GANDINI

Atala (1958)

Franco GANDINI

Atala (1958)

Pietro GARLETTI

Atala (1958)

Piero GATTONI

Ghigi (1960)

Mario GHELLA

Lygie (1956)

Michele GISMONDI

Tricofilina (1959)

Flaminio GIUSTI

Lygie (1956)

Gino GUERRINI

Tricofilina (1959)

Roger HASSENFORDER

Tricofilina (1959)

Joseph HOEVENAERS

Ghigi (1960)

Livio ISOTTI

Nivea (1954)

Addo KAZIANKA

Tricofilina (1959)

Silvestro LA CIOPPA

San Pellegrino (1961)

Sante LOMBARDI

Ghigi (1960)

Silvano LUNARDI

Tricofilina (1959)

Fiorenzo MAGNI

Nivea (1954)

Alberto MARZAIOLI

San Pellegrino (1961)

Ugo MASSOCCO

San Pellegrino (1961)

Giorgio MENINI

San Pellegrino (1961)

Giuliano MICHELON

Tricofilina (1959)

Mario MINIERI

Ghigi (1960)

Nicolas MORN

Juvela (1955)

Celeste ORIANI

Atala (1958)

Germano PADOAN

Lygie (1957)

Arrigo PADOVAN

Atala (1958)

Enrico PAOLETTI

Ghigi (1960)

Natale PAU

Tricofilina (1959)

Silvio PEDRONI

Nivea (1954)

Giuseppe PINTARELLI

Nivea (1954)

Angiolino PISCAGLIA

Ghigi (1960)

Virginio PIZZALI

Lygie (1957)

Aldo PONTE

Tricofilina (1959)

Attilio PORTERI

San Pellegrino (1961)

Sante RANUCCI

Ghigi (1960)

Arnaldo RIGHETTO

Lygie (1957)

Vincenzo ROSSELLO

Nivea (1954)

Marcel RYCKAERT

Tricofilina (1959)

Enzo SACCHI

Lygie (1957)

Lygie (1956)

Virginio SALIMBENI

Nivea (1954)

Ezio SALZA

Tricofilina (1959)

Luigi SARTI

Ghigi (1960)

Remo TAMAGNI

San Pellegrino (1961)

Luigi TEZZA

San Pellegrino (1961)

Giorgio TINAZZI

San Pellegrino (1961)

Mario TOSATO

Lygie (1956)

Bruno TROMBIN

Lygie (1956)

Michele TUFANO

Lygie (1957)

Gustaaf VAN VAERENBERGH

Tricofilina (1959)

Nello VELUCCHI

Atala (1958)

Lygie (1957)

Lygie (1956)

Benito VENTURINI

San Pellegrino (1961)

Giovanni Celeste VERUCCHI

Ghigi (1960)

©2002-2020 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.