25 agosto 2004 - Trofeo Santi Martiri

Torna il grande ciclismo dilettantistico sulle strade abruzzesi. Il 25 agosto, partenza ore 14, si disputa a Celano il Trofeo Santi Martiri, una gara riservata alla categoria Elite/Under 23, organizzata dal Velo Club Montesilvano del patron Umberto Di Giuseppe. Oltre 200 i corridori finora iscritti ad una delle classiche marsicane più antiche. Il percorso prevede la partenza da piazza IV Novembre, a Celano, per poi proseguire in direzione di Fonte Capo Maina (dov'è situato il Gran premio della montagna), Forme, Avezzano, Ss Tiburtina Valeria, Celano (Via della Torre) e passaggio in piazza IV Novembre; il circuito dovrà essere ripetuto per 4 volte, per un totale di 144 km. L'arrivo, ad una media di 42 km/h, è previsto alle ore 17.26. Un percorso duro e difficile, soprattutto per l'insidiosa salita di Fonte Capo Maina, a quota 1116 sul livello del mare, lungo la quale, in passato, maturava l'attacco decisivo della corsa. Tra i vincitori di questa corsa anche un ex professionista abruzzese, Luciano Rabottini. Favoriti Giairo Ermete, Chavez Moises Aldape e l'abruzzese Luca Capodaglio. Forfait, all'ultimo momento, di Riccardo Riccò. Ad organizzare la corsa, oltre al comitato Festa Santi Martiri di Celano, c'è il "Camoscio d'Abruzzo", Vito Taccone che sarà presente alla manifestazione. La punzonatura è prevista la mattina delle corsa, alle ore 9, in piazza IV Novembre a Celano dove sfileranno le squadre partecipanti: Grassi Fausto Coppi (Daniele Dinucci e Lorenzo Costa), Aran World-Cantina Tollo (Ivan De Nobile, Manolo De Flavis e Ivan Stevic), Reda-Molinari (Anibal Andrei Borrajo, Pietro Quarantini), Domina Vacanze (Valerio Agnoli, Luca Ascani e Luca Pierfelice), Fausto Coppi-Sant'Egidio alla Vibrata (Armando Camelo e Ciro Santoro), Centro Calzature (Chavez Moises Aldape, Marco Cellini), Monturano-Cascinara (Luca Capodoglio, Davide Torosantucci, Pasqualino Loretone e Mario Marcelli), Montegranaro (Orviz De Sarraga), Team Massi (Angelo Cocco), Artena (Marco Vicentini), Filiere Fazzini (Loris Bartolacci), Italfer (Antonio Di Lorenzo), As Roma (Luca De Paolis), Gs Dalfiume, Palazzago, Nazionale Bielorussa e Carbonio Gomme.
©2002-2019 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.