G.P. des Nations

E' la prova a cronometro più famosa nel mondo. I francesi l'hanno creata unendo il loro gusto per il pieno spettacolo ad una competenza tecnica che non potremo certo negare agli ideatori di questa prova. La prima edizione ebbe luogo nel 1932, il 18 settembre (il periodo è sempre rimasto tradizionale) vinse il francese Archambaud che compì 142 km di percorso misto alla media di 37,129 km/h. La guerra interrompeva la serie di queste prove, ma non per molto. Contrariamente a tutte le altre classiche europee, il G.P. delle Nazioni ebbe vita anche durante il conflitto. Anzi si sdoppiò; infatti nel '41 e nel '42 si disputarono ogni anno due edizioni della prova, una nella zona occupata dai nazisti, l'altra nella zona del governo Petain. Nel 1943 si tornò ad una sola prova che si disputa ancora oggi anche se su una distanza inferiore alle prime edizioni.
©2002-2019 Museo del Ciclismo Associazione Culturale ONLUS - C.F.94259220484 - info@museociclismo.it - Tutti i diritti riservati

I dati inseriti in archivio sono il risultato di una ricerca bibliografica e storiografica di Paolo Mannini (curatore dell'Archivio). Le fonti utilizzate sono svariate (giornali, libri, enciclopedie, siti internet, archivi digitali e frequentazioni sui vari Forum inerenti il ciclismo). Chiunque desideri contribuire alla raccolta dei dati, aggiunta di materiale da pubblicare o alla correzione di errori può farlo mettendosi in contatto con Paolo Mannini o con la Redazione.